I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
rotate-screen-device-prospero-editore

Rotate screen

La Casa Editrice

Chi Siamo Inviaci il tuo testo Concorsi Altri servizi Distribuzione Partner Rivista "Zona Letteraria" Rivista "Q code" Collana "Scrittojo" Rivista "Emma" Collana "Le orbite" Collana "ilMOSAICO" Collana "Maree" Collana "Scripta" Collana "Erodotea"

catalogo

La nostra libreria

Dove trovare i nostri libri

invia proposte

News

Crowdfunding per Q-Code magazine

17 giugno alle ore 12:00

Letteratura espressa - Una vecchia foto

13 marzo alle ore 15:00

Letteratura espressa - persona in b/n

20 febbraio alle ore 10:10

Letteratura espressa - Sara

05 dicembre alle ore 09:09

Letteratura espressa - Notizie dalla frontiera

14 novembre alle ore 09:09

Letteratura espressa - Questo è il mio braccio

31 ottobre alle ore 09:09

Letteratura espressa - Le ortiche

03 ottobre alle ore 09:09

Letteratura espressa - Istvan

12 settembre alle ore 09:09

Letteratura espressa - Verso il vulcano

22 agosto alle ore 09:09

Letteratura espressa - L'uomo senza

25 luglio alle ore 09:09

Letteratura espressa - Un pezzo di cielo dentro di me

11 luglio alle ore 09:09

Letteratura espressa - Roy

27 giugno alle ore 10:10

Letteratura espressa - La casa delle aquile

13 giugno alle ore 09:09

Letteratura espressa - Gli sposi

30 maggio alle ore 10:10

Premio di poesia Matteo Cristiano - Prima edizione

23 maggio alle ore 18:00

Letteratura espressa - Il fiume in piena

16 maggio alle ore 09:09

Letteratura espressa - Mattina, stazione

02 maggio alle ore 09:09

Letteratura espressa - Il posto delle cose

18 aprile alle ore 09:09

Letteratura espressa: nuova stagione

18 aprile alle ore 08:08

Siamo così indie

12 aprile alle ore 09:09

Dal letame non sempre nascono i fiori

07 dicembre alle ore 09:09

Premio Gozzano 2017 a Valeria Fraccari

15 ottobre alle ore 08:08

Presentazione ufficiale di Scrittojo a Chieti

05 maggio alle ore 09:09

Eventi

logo-prpospero2
Genere Collane di saggi pop | Collana "Scripta"
Data di pubblicazione settembre 2021
Informazioni Cartaceo
Numero Pagine 216
Dimensioni 12x19
Spedizione standard o rapida
ISBN 978-88-31304-28-3

Nuove forme di critica
Del buon uso della letteratura su facebook
Stefano Brugnolo

Keats intendeva per negative capability l’arte di saper coltivare le domande e i dubbi senza l’impazienza di correre dietro ai fatti. È con questo spirito che vengono qui raccolti una serie di interventi postati sui social e ispirati all’idea che a fronte degli stimoli sempre nuovi proposti dal web sia possibile reagire avvalendosi dell’aiuto ideale di scrittori, poeti, pensatori. I loro testi vengono “messi alla prova” del web, della sua velocità e imprevedibilità. Il che corrisponde anche ad un modo  nuovo, veloce e però serio di fare critica, un modo che sappia rendere quei testi amici, che li sappia far dialogare con un presente mutevolissimo, e con un pubblico vasto e vario.

 


"Non credevo che fosse possibile affrontare qui su facebook argomenti così complessi con un stile così amichevole eppure così rigoroso” da un commento a uno dei miei post.

 

INDICE
Introduzione 5

2.11.19. Joker tra Victor Hugo e Rousseau, ovvero sul declino di un’utopia grandiosa 8

8.12.19. Macbeth e la Rete, ovvero del bisogno di disconnettersi 14

31.1.20. We Want Sex, in Cina e dappertutto, ovvero se sia peggio il virus influenzale o l’obbligo di costruire ospedali in poche settimane 19

23.2.20. Rousseau, Facebook e l’autobiografismo di massa 23

21.3.20. Sul buon uso della poesia in tempi di coronavirus e su di un testo (virale) di Mariangela Gualtieri 30

29.4.20. Il cielo di Austerlitz sopra il principe Andrej ferito, ovvero i classici davanti alla sfida del contagio 36

18.05.20. Perché amiamo così tanto Dostoevskij: un’ipotesi buttata lì... 45

19.5.20. Romanzo moderno e bisessualità: contro la reificazione di genere e di ogni altro tipo 50

20.5.20. Dis-adottiamo una parola al giorno. Nuovo gioco inventato da me, che qui do un esempio dis-adottando la parola narrazione 56

23.5.20. Dis-adottiamo una parola al giorno: oggi dis-adotto la parola biopolitica 60

27.5.20. I professori davanti alla pandemia: su di un’affermazione di Giorgio Agamben 64

30.5.20. Facebook, della mirabolante esperienza della Dispersione 70

6.6.20. Sfasamento e ritardo davanti al trauma: come una foto di vent’anni fa può spiegare la nostra situazione attuale 73

14.6.20. Briseide, Achille, Omero e Via col vento: ancora sul nostro rapporto con la tradizione culturale occidentale 79

18.6.20. Abbattiamo statue, censuriamo opere e film, sfregiamo dipinti e monumenti, bruciamo tutto: sul nostro rapporto con la tradizione culturale 82

21.6.20. Maometto all’inferno: insegnare Dante a una classe di allievi musulmani... 88

5.7.20. Manifest-ino (ino, ino) contro il mito dell’attualità (o modernità) delle opere letterarie 92

6.8.20. La canzone Azzurro e il grande vuoto che chiamiamo estate... 96

8.8.20. Giacomo Leopardi era recchió? Ma soprattutto: quanto ci importa questa questione? Considerazioni semiserie sulla critica di genere... 103

14.9.20. Un pensiero consolante per ricominciare oggi: che “la scuola sarà sempre meglio della merda”... 114

2.10.20. A cosa mai serve la letteratura? Su Franco Moretti e su una bella iniziativa editoriale... 

11.10.20. Contro gli scrittori/scrittrici straordinari, grandissimi, anzi bravissimissimi...  e soprattutto contro i loro ammiratori 123

14.10.20. È forse possibile discutere nei social? Le opinioni di Gilles Deleuze e Jorge Luis Borges a confronto 125

20.11.20. E finalmente: l’aula magna di Pisa intitolata a Francesco Orlando 134

26.10.20. Il racconto più breve del mondo, il dinosauro e il virus 138

13.11.20. Il “che beo” come fattore anomalo nell’insegnamento della letteratura, ovvero se la bellezza può entrare in classe senza giustificazione 142

25.11.20. David Foster Wallace su Diego Armando Maradona: un piccolo pensiero di ringraziamento e addio 148

28.11.20. “Ma insomma scrivere scrivere, scrivere... o leggere?” Sulla sproporzione crescente tra bisogno di esprimersi e capacità di lettura, ascolto, risposta 150

1.12.20. Su coloro che smorzano gli entusiasmi 156

3.12.20. Che chi non risica non rosica: in difesa dell’errore e dei fallimenti nelle arti e negli studi 158

18.12.20. Per la creazione di zone de-pavlovizzate della società 163

26.12.20. Sulla necessità di essere specifici: un augurio per l’anno nuovo ispirato alla scrittura di Primo Levi 165

3.1.21. Chi era il Pasquale a cui si riferiva Totò: il mistero finalmente svelato dopo sessant’anni... da me! 169

7.1.21. Scafa, Platone ed io, ovvero il “do cojoni-factor” nello studio e nell’insegnamento della letteratura 175

12.1.21. Come e perché la “lezione in presenza” potrebbe diventare un’esperienza d’élite piccolo divertissement fantascientifico nello spirito di Philip Dick. 181

17.2.21. La punta delle lance sulla schiena della donna che piange, ovvero Omero e il potere “documentaristico” dei suoi versi 187

19.2.21. Aristotele e Hannah Arendt davanti a Breaking Bad, ovvero come cambia il senso dell’azione nelle narrazioni contemporanee 191

25.5.21. Io come scimmione e lei, la fanciulla scalza: una relazione impossibile? 196

4.6.21. Shtisel e lo spirito del romanzo, ovvero quando ortodossi e fondamentalisti ci stanno simpatici 201

10.6.21. Due anni sulla rete: un piccolo bilancio e un augurio 207

solo su prosperoeditore.com sconto del 5 %
14.25 €
15.00 €
Versione cartacea

Stefano Brugnolo

Stefano Brugnolo insegna Teoria della letteratura all’Università di Pisa. Ha pubblicato vari saggi e monografie tra cui La tentazione dell’Altro. Avventure dell'identità occidentale da Conrad a Coetzee. Con Giulio Mozzi ha curato per Zanichelli Il ricettario di scrittura creativa

 

no-avatar