I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
rotate-screen-device-prospero-editore

Rotate screen

La Casa Editrice

Chi Siamo Inviaci il tuo testo Concorsi Altri servizi Distribuzione Partner Rivista "Zona Letteraria" Rivista "Q code" Collana "Scrittojo" Rivista "Emma" Collana "Le orbite" Collana "ilMOSAICO" Collana "Maree" Collana "Scripta" Collana "Erodotea"

catalogo

La nostra libreria

Dove trovare i nostri libri

invia proposte

News

Crowdfunding per Q-Code magazine

17 giugno alle ore 12:00

Letteratura espressa - Una vecchia foto

13 marzo alle ore 15:00

Letteratura espressa - persona in b/n

20 febbraio alle ore 10:10

Letteratura espressa - Sara

05 dicembre alle ore 09:09

Letteratura espressa - Notizie dalla frontiera

14 novembre alle ore 09:09

Letteratura espressa - Questo è il mio braccio

31 ottobre alle ore 09:09

Letteratura espressa - Le ortiche

03 ottobre alle ore 09:09

Letteratura espressa - Istvan

12 settembre alle ore 09:09

Letteratura espressa - Verso il vulcano

22 agosto alle ore 09:09

Letteratura espressa - L'uomo senza

25 luglio alle ore 09:09

Letteratura espressa - Un pezzo di cielo dentro di me

11 luglio alle ore 09:09

Letteratura espressa - Roy

27 giugno alle ore 10:10

Letteratura espressa - La casa delle aquile

13 giugno alle ore 09:09

Letteratura espressa - Gli sposi

30 maggio alle ore 10:10

Premio di poesia Matteo Cristiano - Prima edizione

23 maggio alle ore 18:00

Letteratura espressa - Il fiume in piena

16 maggio alle ore 09:09

Letteratura espressa - Mattina, stazione

02 maggio alle ore 09:09

Letteratura espressa - Il posto delle cose

18 aprile alle ore 09:09

Letteratura espressa: nuova stagione

18 aprile alle ore 08:08

Siamo così indie

12 aprile alle ore 09:09

Dal letame non sempre nascono i fiori

07 dicembre alle ore 09:09

Premio Gozzano 2017 a Valeria Fraccari

15 ottobre alle ore 08:08

Presentazione ufficiale di Scrittojo a Chieti

05 maggio alle ore 09:09

Eventi

logo-prpospero2
Genere Narrativa | Autobiografia
Data di pubblicazione novembre 2021
Informazioni Cartaceo
Numero Pagine 420
Dimensioni 12x19
Spedizione standard o rapida
ISBN 978-88-31304-42-9

Cercando di afferrare il vento
Dario Borso , Claire Goll

Autobiografia della scrittrice ebrea tedesca Claire Goll (1890-1977). 

Spirito ribelle, pacifista convinta (tanto da emigrare per tutta la Grande Guerra nella neutrale Svizzera), frequentò praticamente tutti gli ambienti letterari d’avanguardia, da Berlino a Zurigo, dove conobbe James Joyce, Tristan Tzara e Carl Gustav Jung, a Parigi, dove incrociò il movimento surrealista e gli artisti più in auge, da Pablo Picasso a Salvator Dalì. Intensa la sua storia d’amore con Rainer Maria Rilke, fu poi moglie di Yvan Goll. Irriverente al limite del gossip, la sua autobiografia si legge tutta d’un fiato.

Con immagini all'interno.


Ho amato alcuni uomini, e molti di più hanno amato me; nondimeno ho avuto il primo orgasmo a settantasei anni. A dispetto di tutte le avventure e gli amori, ho dovuto aspettare quell'età perché un ventenne mi insegnasse che una donna può vivere l'atto d'amore anche senza lasciarsi sottomettere.  

Claire Goll

solo su prosperoeditore.com sconto del 5 %
17.10 €
18.00 €
Versione cartacea

Le memorie della poetessa Claire Goll, uscite adesso per Prospero Editore, rivelano una persona antipatica e nello stesso tempo intrigante; nata in Germania nel 1890 visse gran parte della sua vita a Parigi dove morì nel 1977. 

Sono più o meno 400 pagine in cui racconta con una fortunata fluidità stilistica le vicissitudini della sua vita, intrecciata a quella di Ivan come pure ai tanti poeti e pittori delle varie avanguardie. 

 

Recensione di Marino Freschi su Il venerdì di laRepubblica

L'autobiografia dell'autrice ebrea è una controstoria letteraria e artistica del '900. Da Picasso a Jung ha fissato vizi (molti) e virtù (scarse) di chi ha conosciuto.

 

Recensione di Mirella Serri su Tuttolibri de La Stampa

Al microfono della Radiotelevisione svizzera Massimo Zenari ha intervistato Dario Borso sull’autobiografia di Claire Goll. 

Nelle sue pagine sono raccolti segreti, ambizioni, abitudini e vizi delle più importanti personalità del Novecento, tra cui la sua. Di Claire Goll, prima di tutto scrittrice pacifista di origini ebraiche, nata a Norimberga nel 1890 e scomparsa a Parigi nel 1977, probabilmente, si conosce l'aspetto più ribelle, che in vita le garantì una forma di indipendenza di cui, forse, nemmeno lei era troppo consapevole.

 

Recensione di Giovanna Pavesi su La Gazzetta di Parma

 

 

Dario Borso

Dario Borso (Cartigliano, 1949), già docente di Storia della filosofia alla Statale di Milano e di Estetica alla Facoltà di Architettura del Politecnico, traduce e scrive. Noto soprattutto per le sue curatele di varie opere di Kierkegaard, Celan e Arno Schmidt, ultimamente ha pubblicato un’antologia di Georg Trakl (Quaranta poesie, Giometti & Antonello), l’edizione commentata di un romanzo breve di Jean Paul (Viaggio a Flätz, Del Vecchio) e dell’autobiografia di Claire Goll (Cercando di afferrare il vento, Prospero Editore), nonché suoi: per Exòrma Tre quadernetti indiani e Ostaggi d’Italia, e per Prospero Editore Celan in Italia.  

Come cultore di storia contemporanea, oltre a vari saggi, ha pubblicato la prima storia della Resistenza, rimasta inedita dal 1948 (Mario Dal Pra, La guerra partigiana in Italia, Giunti, Firenze 2009), e carteggi dello storico Delio Cantimori e del politico Antonio Giolitti. 

dario + '-' + borso-prospero-editore

Claire Goll

Giornalista e scrittrice ebrea, Clara Aischmann nacque a Norimberga nel 1890. Sposata giovanissima con l’editore Heinrich Studer di Lipsia, nel 1916 si trasferì a Ginevra dove incontrò il poeta ebreo alsaziano Yvan Goll, che sposò nel 1921, dopo essersi trasferiti a Parigi. Nel 1939, allo scoppio della Seconda guerra, i Goll fuggirono a New York, per tornare solo nel 1947 nella capitale francese, dove Claire morì trent’anni dopo.

claire + '-' + goll-prospero-editore