I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Rotate screen

La Casa Editrice

Chi Siamo Inviaci il tuo testo Concorsi Altri servizi Distribuzione Scrittojo Partner

catalogo

Autori

Cinzia Abis Silvia Accorrà Patrizia Argentino Sergio Baratto Gabriele Baroni Carla Benedetti & Giovanni Giovannetti Andrea Benussi Serena Bilanceri Marcello Bolpagni Francesco Bongiorno Giorgia Boragini Emiliano Brunetti Antonia Buizza Riccardo Burgazzi Matthias Canapini Marco Candida Paolo Caponetto Valerio Carbone Paolo Ceccarini Marta Chini Daniele Comberiati Carlo Conte & Andrea Cerasuolo Luca Cristiano Alessandro Dal Lago Isabella Fosca De Miro Rosario Dipasquale Riccardo Donati & Nicola Turi Michele Emidi Marisa Fasanella Fabri Fiacca & Denis Venturi Valeria Fraccari Alberto Fumagalli Vincenzo Furfaro Liuba Gallazzi Roberto Garatti Elisabetta Garbini Costa Barbara Giuliani Lucia Grassiccia Gerardo Innarella Roberto Marri Marco Mastromauro Simone Mazza Nadia Meli Franco Monaca Riccardo Pelizzo Riccardo Pelizzo & Kinyondo Abel Giuseppe Perciabosco Marco Vinz Pinnavaia Paolo Vitaliano Pizzato Mario Pomilio Emilia Primicile Carafa Gabriella Raimondi Claudio Roncarati Antonella Sica Stefania Signorelli Nivangio Siovara Maria Luisa Suprani Stefano Testa Vincenzo Turba Nicoletta Vallorani Ygor Varieschi Elvira Vigliano

Pubblica con noi

News

Letteratura espressa - Il posto delle cose

18 Aprile alle ore 13:31

Siamo così indie

12 Aprile alle ore 10:20

Letteratura espressa: nuova stagione

08 Aprile alle ore 12:04

Dal letame non sempre nascono i fiori

07 Dicembre alle ore 10:00

Premio Gozzano 2017 a Valeria Fraccari

15 Ottobre alle ore 10:00

Presentazione ufficiale di Scrittojo a Chieti

05 Maggio alle ore 10:10

Eventi

Post

Genere poesia

Informazioni Cartaceo

Numero Pagine 88
Dimensioni 10x16 cm
Spedizione standard o rapida
ISBN 9788885491427

Primavere promesse

Roberto Marri

Imparare dagli alberi:
fare spazio
dare sole
a ogni parte di sé.

Le primavere promesse portano con sé la consapevolezza di un’assenza, l’ebbrezza di un’attesa e il senso di una distanza che divide. Le parole misurano questa distanza e talvolta, per brevi momenti, la annullano. Sono queste le primavere promesse, appena prima che l’attimo sia pieno, quando tutto è di là da venire, quando tutto è di là da cadere. È breve il tempo della poesia, solo un momento, talvolta dilatato, prima che le attese, almeno per un attimo, fosse anche illusorio, si compiano.


Prefazione di Alessandro Quasimodo.
Illustrazione di copertina di Angelo Ruta.

Roberto Marri

Roberto Marri è nato a Verona, dove scrive e lavora. Dopo essersi laureato in lettere ha iniziato a insegnare alla scuola secondaria e al liceo. Alcuni dei suoi versi sono apparsi su Gradiva. Sete è il suo primo romanzo.

8.00 €

Versione cartacea